Pagine

martedì 7 febbraio 2012

Polenta bianca veloce, filante....e un pò di me

Quì ci sono 50 cm di neve.. Bellissima.. soffice.. L'ultima volta che ne ho vista così tanta credo che sia stato 27 anni fà...
Ricordo che siamo stati una sttimana a casa.. scuole chiuse e il resto dei disagi non mi toccavano visto quant'ero piccola ed eccitata per l'evento.."


Questo è quello che avevo scritto precisamente tre giorni fa'.. Poi non sono più riuscita a finire questo post perchè la mia puzzola ha avuto la febbre e a ruota io.. ne stiamo uscendo un pò oggi.. e poi BASTA con questa neve, disagi a non finire, ne è venuta giù decisamente troppa.. Noi siamo stati fortunati ma i miei sono stati tre giorni senza acqua e senza corrente.. senza potersi muovere da casa per quanta neve c'era per le strade... Per fortuna piano piano tutto stà tornando alla normalità, però le previsioni non sono confortanti.. Beh speriamo si sbaglino..

Comunque questo freddo mi ha fatto venir voglia di cucinare un bel piatto di polenta, come piace a me.. Con funghi e formaggio che fila..
Prima di passare alla ricetta voglio ringraziare, perchè non l'ho ancora fatto pubblicamente, Elisa che è stata carinissima ad assegnarmi un premio The versatile blogger award . Grazie mille e scusami se lo faccio solo ora...
Questo premio prevede la condivisione di 7 fatti personali, quindi eccoli quì:
  1. Innamorata perdutamente della mia Puzzola
  2. Adoro  cucire, leggere, cucinare... MANGIARE
  3. Mi piace condividere tutto.. è appagante farlo..
  4. Mi piace farmi sorprendere..
  5. Impazzisco per il cioccolato
  6. E.. non riesco a mangiare il pomodoro crudo...
  7. Stò imparando ad apprezzare me stessa senza timori...
 Ed ora veniamo a questa ricetta, per niente leggera o dietetica ma che io adoro..
Vi premetto che, come avrete notato, ho usato una farina bianca per fare la polenta.. Non sono impazzita, fino a qualche anno fa neanche io conoscevo questo tipo di farina. Ho imparato a conoscerla da quando stò con mio marito, mia suocera ha origini friuliane e lì si usa molto farina di mais bianco. A quanto pare è molto pregiata e come sapore posso dire che è più delicata di quella gialla.



Ingredienti:
  • 500gr di farina di mais bianca
  • 2,5 litri di acqua
  • sale
  • 400 gr di funghi misti con porcini
  • aglio
  • olio
  • scamorza affumicata
  • gorgonzola dolce
 Ho cucinato i funghi con olio, aglio e sale

  
    Ho grattuggiato grossolanamente la scamorza e l'ho messa su un tagliere di legno (li ho usati al posto dei piatti) con il gorgonzola
      In una pentola a pressione ho messo a sobbollire l'acqua, quindi aggiunto il sale, e appena sciolto ho aggiunto mezzo bicchiere di acqua fredda per spegnere per un paio di minuti il bollore..A questo punto ho versato a pioggia la farina mescolando con una frusta, facendo attenzione a non far formare i grumi..Appena iniziano a formarsi le prime bolle chiudere la pentola a pressione e dal momento del fischio lasciare cuocere 10/15 minuti..
    Con questo piatto partecipo al bellissimo contest di Elisa del blog Saporidielisa

16 commenti:

  1. Meraviglioso piatto cara Rosa!!!!
    è vero la neve è magica ma quando diventa troppa e troppi i disagi...può diventare un vero e proprio incubo ...speriamo che il sole torni presto....
    Grazie tante per le tue parole...Mi emoziona sentirti così vicina e disponibile e complimenti cara Rosa per il premio...è bello conoscerti di più!!!!! io odio la buccia del pomodoro...anzi mi fa proprio schifo toccarla...lo mangio ma non la tocco assurdo vero???
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao Rosa. Grazie per questa ricetta. E non preoccuparti per il premio, non c'era nessun obbligo e nessun vincolo di tempo, ci mancherebbe! :D
    Buona guarigione!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. ciao Rosa cara, ti rispondo anche qui, per iscriverti per ricevere newsletter dal blog fai così: esegui l'accesso sul blog (se vuoi riceverle dal mio lo esegui dal mio), poi vai su opzioni messaggistica e spunti dove c'è scritto: ricevi newsletter da questo blog.
    Ma ora vedo se riesco a mettere l'opzione visibile in qualche modo.. grazie mille!
    p.s. bellissima questa polentina, ci vorrebbe proprio con questo gelo!

    RispondiElimina
  4. p.s. ho inserito l'opzione di iscrizione alle newsletter sul blog, inserendo la propria email... spero funzioni, non ho idea, però se poi riceveresti solo le comunicazioni che io invio di mio pugno, oppure se riceveresti una newsletter ogni volta che pubblico qualcosa. Mah!

    RispondiElimina
  5. che delizia un assaggino lo farei

    RispondiElimina
  6. 2-3-4-5 sono i nostri punti in comune. Qui sta nevischiando di nuovo e un bel piattino di polenta ci vorrebbe proprio. Io non sono proprio di viterbo ma di Canino, non so se conosci il paese, tu dove sei che ti trovi a 50 km da vt? un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ciao Rosa,
    carino l'abbinamento della polenta con i funghi.
    Personalmente preferisco la polenta di grano saraceno, ma quella bianca in effetti è più leggera....

    Paolo

    RispondiElimina
  8. @ Renata: E' un piacere per te tesoro.. Sei tu molto spesso ad emozionare me.. Eh si.. Speriamo che presto svanisca tutta questa neve.. A noi non ha creato troppi problemi ma c'è gente che riesce a sopravvire a malapena..
    Un abbraccio caldo intanto!!!!

    @ Elisa: Grazie!!! Lo sò che non ci sono obblighi, solo, mi faceva piacere ringraziarti nuovamente e gustarmelo.. ma quì sembra che non ci siano tregue, succede sempre qualcosa di nuovo a scombussolare tutto.. Anche l'influenza.. Questa mi mancava proprio.. Sono anni che non la prendo... Comunque ora va meglio, grazie!

    @ Batù: Grazie mille per le indicazioni. Ora provo ad iscrivermi dal tuo blog, se non riesco faccio come hai scritto nel primo commento..
    Un bacio!!
    A prestissimo!!!

    @ Giovanna: Accomodati pure.. è buonissima!!!

    @ Stefania: Beh, niente male, in quanto a punti in comune no? ;-)
    Io come ho scritto da te, sono nella parte opposta al tuo Paese.. Roma nord..
    Un abbraccio caldo a te...

    RispondiElimina
  9. @ Paolo: Non ci crederai ma quando stavo per farla ero indecisa, avevo preso quella di grano saraceno ma poi ho optato per questa, ma solo perchè l'avevo già fatta e sapevo la riuscita.. Non ho mai cucinato la polenta di grano saraceno, ma presto la proverò.. Anzi.. Si accettano suggerimenti ;-)
    A presto!!
    Grazie per la visita!!

    RispondiElimina
  10. davvero molto invitante ti seguo da adesso simmy molto volentieri

    RispondiElimina
  11. con il tempo così viene proprio volgia di una bella e buona polenta cosi golosa e profumata come la tua.
    Abbia più fiducia in te stessa sei bravissima, bisogna imparare ad accettare con ironia anche qualche piccola mancanza che magari abbiamo altrimenti saremmo tutti uguali :-)

    RispondiElimina
  12. @ Simmy: Benvenuta!!! Felice di Conoscerti!!! A presto!!

    @ Carmine: Vero, questo freddo fa venire subito in mente di fare certi piatti...
    hai ragione, dobbiamo accettarci per quello che siamo, nei pregi e nei difetti... E che meraviglia essere tutti diversi... ;-)
    Benvenuto, grazie per il complimento...
    A presto!!

    RispondiElimina
  13. Sai una cosa? Mi piace tanto che nelle foto spuntino sempre le due manine indaffarate della tua piccola mascotte!
    Invitante la polenta... non ci crederai ma in ventun anni di matrimonio l'ho fatta una sola volta ( e dire che ho un quarto di sangue bergamasco, incredibile!). E' decisamente il caso che inizi a far pratica,magari seguendo la tua ghiotta ricetta, oppure abbinando un brasato, uno spezzatino o anche un fegato alla veneta, con tante tante cipolle: non a tutti piace, io semplicemente l'adoro.
    Buon tutto, un salutone ciaoo

    RispondiElimina
  14. In venticinque anni di matrimonio? Mamma mia credevo fossi una ragazzina Patty... Comunque gli abbinamenti che vuoi fare credo siano decisamente adatti.. Anzi magari fammi sapere le tue ricette ;-)

    P.S. Anch'io adoro la mia mascotte che spunta quà e là...

    RispondiElimina
  15. CHE FAMEEEE!!!
    mi brontola lo stomaco...perchè i tuoi post non rilasciano profumi e assaggi dei tuoi piatti?
    :)
    sarebbe fantastico...chissà se in un breve futuro si potrà degustare anche il web? :)

    RispondiElimina
  16. @ Lauramentre: sai? lo credo anch'io che sarebbe fantastico!!! Ma magari un giorno....!!!
    buona domenica!!!

    RispondiElimina